Sir George Martin, produttore dei Beatles muore a 90 anni

george martin

Sir George Martin, il leggendario produttore dei Beatles, è morto all’età 90 anni nella sua casa di Londra. George Henry Martin è nato il 3 gennaio, 1926 in una famiglia della classe operaia nel nord di Londra. I suoi genitori volevano “il lavoro di un funzionario di sicurezza” per il figlio, che invece è diventato uno tra i più popolari produttori della storia della musica, arrivando a produrre suoni tra i più all’avanguardia della sua generazione.
Ad annunciarne la morte è stato Ringo Starr batterista dei Beatles sul suo profilo Twitter: “Grazie per tutto il tuo amore e la tua gentilezza George pace e amore.
In seguito un’altra conferma della notizia è arrivata direttamente dal manager di Martin, il quale ha aggiunto che la leggenda della musica si è spenta pacificamente nella sua casa

Martin ha contribuito a plasmare il suono chiamato British Invasion con i Beatles, ma ha lavorato anche con Gerry and the Pacemakers e Billy J. Kramer e Dakota. Dopo i Beatles George Martin ha prodotto molti altri artisti inglesi, tra cui: Elton John, Jeff Beck, Tom Jones e Cheap Trick.
E ‘stato nominato dal Guinness World Records come il produttore di maggior successo di sempre, con più di 50 dischi al primo posto per oltre cinque decenni tra gli Stati Uniti e la Gran Bretagna.
Martin ha iniziato a lavorare nel fronte commerciale della musica nel 1950 con la BBC e poi con la Parlophone Records, una divisione di EMI.

L’incontro con i Beatles e come George Martin diventò il re dei produttori

Martin studiava e suonava l’oboe fin dal 1947 e ha iniziato con dei dischi jazz, lavorando con artisti del calibro di Dudley Moore e Peter Sellers.
Fu però il manager Brian Epstein ad aver portato i Beatles alla sua attenzione nel 1962. In seguito George Martin avrebbe detto di non essere stato eccessivamente colpito dalle loro canzoni, e in particolare dal batterista di allora Pete Best.
Nonostante le perplessità iniziali i Beatles firmarono il loro contratto con la EMI, e la prima sessione con George Martin fu stabilita il 6 giugno 1962, mentre Ringo Starr prendeva il posto del poltrona del batterista alcune settimane più tardi.

Vota la news:
[Total: 0 Average: 0]

About the Author

Antonino Maniscalco
Sono appassionato di cucina vegana, mi piace molto il cinema d'essai, ma guardo con curiosità anche alle nuove provenienti da Hollywood. Mi interesso ai fatti quotidiani, mi piace scrivere vicende che spaziano dalla cronaca nera alla rosa.

Be the first to comment on "Sir George Martin, produttore dei Beatles muore a 90 anni"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*