Raccolgono delfino dal mare, scattano foto e selfie e poi lo lasciano morire

delfino francescano

Ha dell’incredibile quello che hanno fatto dei bagnanti in Argentina: tirato fuori dall’acqua un cucciolo di delfino francescano, appartenente alla specie La Plata, per scattare foto e selfie. E come se il gesto di per sé non fosse stato abbastanza brutale ecco che lo hanno guardato e fotografato fino a lasciarlo morire, senza dargli aiuto.
L’evento, davvero spaventoso, è avvenuto in una località balneare nel comune di Santa Teresita, a Buenos Aires. Circola sul web anche un filmato che mostra gli attimi in cui un bagnante raccoglie il cucciolo di delfino portandolo fuori dall’acqua, invece di aiutarlo a riprendere il largo, gesto che ha attirato ovviamente l’attenzione di una folla incuriosita.
Subito si è scatenata una ressa di bambini e adulti, intorno al protagonista del gesto, che attendeva il proprio turno per farsi un selfie insieme al delfino inerme. E quando ciascuno ha avuto la propria parte, che fosse semplicemente guardare il povero animale, toccarlo o fare una foto, il delfino è stato abbandonato sulla sabbia; nessuno si è curato di accertarsi delle condizioni di salute dell’animale o di riportarlo in acqua, lasciando che si disidratasse fino a morire, senza battere apparentemente ciglio.

La notizia si è presto diramata, dal momento che ciascuno dei presenti ha condiviso sui social le foto dell’evento, senza però rendersi forse conto dell’atroce gesto di cui anch’egli è stato complice. La condanna degli animalisti è stata unanime e la Wildlife Foundation argentina è intervenuta e ha rilasciato una dichiarazione esortando il pubblico ad aiutare i delfini a ritornare in acqua, qualora ne trovassero qualche esemplare spiaggiato ancora vivo.
E’ vitale che le persone aiuto a salvare questi animali”, si legge nella dichiarazione.

Il delfino La Plata è tra le più piccole specie di delfini esistenti in tutto il mondo. Questi cetacei hanno una lunghezza che varia tra 1,30 ed il 1,70 metri. Sono ovviamente innocui, nel modo più assoluto. Si tratta inoltre di una specie in via di estinzione, come informa L’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN), e si trovano solo nei mari di tre paesi sudamericani: Argentina, Brasile e Uruguay.
Questi delfini sono anche chiamati i francescani, a causa della tonalità del loro manto marrone, proprio come quello dei noti monaci.
La IUCN rileva che le principali minacce per i delfini sono reti da posta, che sono noti per annegare e ferire spesso a morte peci e altri mammiferi marini, causando stanchezza estrema.
Ma a quanto pare i bagnanti con la loro crudele curiosità riescono a rappresentare una minaccia anche maggiore.

Vota la news:
[Total: 1 Average: 3]

About the Author

Giuseppe Zito
Mi occupo di giornalismo informatico ormai da qualche anno, ho alle spalle esperienze con siti come www.zz7.it di cui sono stato il co-creatore, e www.controcopertina.it. Mi piace scrivere news di ogni genere, non disdegnando alcun argomento, mi esaltano maggiorimente i fatti di politica e società.

Be the first to comment on "Raccolgono delfino dal mare, scattano foto e selfie e poi lo lasciano morire"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*