Uccidono un koala, condannati ai servizi sociali

koala

Due ragazzi, nella contea di Vittoria in Australia, sono stati condannati a 200 ore di servizi sociali per la comunità, dopo aver ucciso un koala. Il gesto è stato tanto crudele quanto ingiustificato, secondo le ricostruzioni, i due hanno prima colpito violentemente il povero koala indifeso e dopo lo hanno bruciato fino a morte in un fuoco da campo.

Il tutto è accaduto durante un escursione nel novembre dello scorso anno; i due assassini avevano deciso di accamparsi nei pressi del fiume Murray vicino la città di Cobram, quando uno degli ragazzi ha colpito il koala più volte con un machete per separarlo da un cane. L’altro giovane uomo presente, un amico, ha preso il koala ferito ma vivo e l’ha gettato nel vicino falò, dopo insieme hanno sepolti i suoi resti.

La coppia non è riuscita però a far la franca ed è stata accusata dal Dipartimento della Tutela del Territorio, con l’accusa di minaccia della fauna protetta, e aggravata crudeltà sugli animali. I due, dichiarati colpevoli dal magistrato di Ringwood nel novembre 2015, erano sono stati originariamente condannati al confino in un Centro di giustizia giovanile per crudeltà aggravata verso gli animali ed era stato loro imposto di pagare anche una multa di 250 dollari ciascuno,, per la minaccia nei confronti della fauna selvatica protetta.

Gli avvocati dei due assassini hanno fatto ricorso in appello, così si è tornati una seconda volta in tribunale. Ma neanche alla seconda possibilità vi è stata speranza di salvezza per i due: il giudice Michael Tinney della corte della contea di Vittoria ha ribadito la condanna precedentemente emessa, ma variandone la pena da scontare. Così adesso è stato imposto che i due debbano trascorrere un periodo di 15 mesi in un centro di correzione della comunità, includendo duecento ore di servizi sociali.

Vota la news:
[Total: 1 Average: 5]

About the Author

Elisa Martellini
Blogger per hobby, receptionist di professione, amo scrivere di cronaca, gossip, intrattenimento, cultura e cucina. Sono una lettrice compulsiva di romanzi thriller, gialli e horror. Sono anche madre di due bimbe che vanno ancora alle scuole elementari. Nel tempo libero...respiro.

Be the first to comment on "Uccidono un koala, condannati ai servizi sociali"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*