Trovato cadavere di un giovane: era scomparso da 7 anni

cadavere

Mistero nel Colorado: cadavere di un ragazzo riappare dopo 7 anni dalla scomparsa

Woodland Park, Colorado. I resti di un ragazzo di diciotto anni, della quale era stata denunciata la scomparsa sette anni fa, sono stati trovati nella canna fumaria di una baracca abbandonata a meno di un miglio da casa sua. I dettagli della sua morte quasi certamente rimarranno avvolti nel mistero, secondo quanto riportato dalla polizia del Colorado mercoledì.

I resti sono stati trovati il ​​mese scorso dopo che alcuni imprenditori avevano buttato giù la baracca di Woodland Park, che era stata abbandonata per più di un decennio. Le autorità hanno dovuto usare le impronte dentali per identificare i resti e scoprire che appartenessero a Joshua Vernon Maddux, che è stato dato per disperso nel maggio 2008, non come un fuggiasco.
Maddux stava probabilmente cercando di scendere giù per il camino quando è rimasto bloccato, ha dichiarato il coroner. La sua morte è stata giudicata accidentale, e non c’erano segni di traumi sul cadavere.

Non è chiaro da quanto tempo i resti fossero del camino.
“Ci sono alcune domande che rimangono senza risposta”, ha detto il coroner.
I familiari dicono che Maddux era un ragazzo solare con ottimi voti a scuola. Non sono sicuro del perché lui si trovasse in quella baracca abbandonata.

Vota la news:
[Total: 1 Average: 4]

Be the first to comment on "Trovato cadavere di un giovane: era scomparso da 7 anni"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*