Si ferma Luca Toni: stop di due mesi

luca toni

Il Verona calcio comunica l’esito degli accertamenti al ginocchio di Luca Toni: due mesi di stop

E’ andata male, ma non così male come si pensava, per Luca Toni. L’attaccante del Verona era stato costretto ad uscire dal campo anzitempo al venticinquesimo minuto dell’incontro fra Atalanta ed Hellas per un fastidio al ginocchio.
Oggi la società ha pubblicato l’esito degli esami diagnostici: lesione al legamento mediale. Un infortunio che potrebbe costringere il campione del mondo 2006 a star fermo ai box per almeno due mesi.

Tempi di recupero che sono comunque più accettabili rispetto a quanto paventato dai più pessimisti nella giornata di ieri: qualcuno aveva infatti parlato di 6 mesi di stop.

Toni potrebbe quindi essere arruolabile da Mandorlini per fine novembre, ma considerando l’età del giocatore – va per i 39 – e il suo fisico, è possibile che per vederlo a pieno regime sia necessario attendere la sosta natalizia. Nel frattempo, il sostituto di Luca Toni chiamato all’arduo compito di non farlo rimpiangere, sarà Gianpaolo Pazzini.

Vota la news:
[Total: 1 Average: 5]

About the Author

Giovanni Conti
Sono Giovanni Conti, un 28 enne appassionato di scienza e tecnologia con una laurea in ingegneria gestionale, nutro da sempre la passione per il giornalismo informativo riguardante tutte le innovazioni scientifiche e tecnologiche, che puntano ad un miglioramento della qualità della vita e più in generale all'ampliamento dello scibile umano.

Be the first to comment on "Si ferma Luca Toni: stop di due mesi"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*