Riccardo Scamarcio al pronto soccorso: codice rosso, ma allarme rientrato

riccardo scamarcio

Paura per Riccardo Scamarcio che oggi è stato ricoverato all’ospedale Cassino di Frosinone, in seguito ad un malore mentre si trovava in auto, sull’autostrada direzione Puglia, dove risiede.
L’attore è stato accompagnato al pronto soccorso dal manager e dall’autista dopo che, in base alle prime informazioni trapelate, avrebbe patito uno svenimento improvviso. L’ufficio stampa di Scamarcio tuttavia non ha specificato i sintomi accusati dall’attore, senza quindi confermare l’ipotesi dello svenimento pubblicata da alcune testate.

Riccardo Scamarcio è stato subito accolto al pronto soccorso con il codice rosso, quello riservato alle emergenze per i casi più preoccupanti e sottoposto ad accurate analisi che non hanno scoperto le cause del suo malessere.
Il trentasettenne protagonista di Tre metri sopra il cielo è stato quindi dimesso dopo che tutti gli esami hanno prodotto un esito negativo.
Sembra che attualmente Scamarcio stia bene e che l’emergenza sia rientrata, ma non è ancora chiaro cosa sia accaduto.
Secondo le prime ipotesi potrebbe essersi trattato di un episodio acuto di stress. Dal 2006 Riccardo Scamarcio ha una relazione con l’attrice napoletana Valeria Golino, tuttavia la coppia è finita nel mirino dei giornali scandalistici in questi ultimi giorni per via di una presunta separazione. Le voci sono state prontamente smentite da entrambi.

Vota la news:
[Total: 1 Average: 4]

Be the first to comment on "Riccardo Scamarcio al pronto soccorso: codice rosso, ma allarme rientrato"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*