Ministro greco Varoufakis si dimette

varoufakis

Varoufakis annuncia le sue dimissioni a sorpresa:“mi faccio da parte per agevolare le trattative”

“Minister no more!”
Con un post sul suo sito internet personale, il ministro greco Yanis Varoufakis annuncia le sue dimissioni dal mandato e decide di farsi da parte.
Una scelta che potrebbe essere interpretata come un riavvicinamento della Grecia in direzione Europa/Berlino. Varoufakis era infatti uno degli elementi più scomodi al tavolo delle trattative, malvisto dall’Eurogruppo e con le posizioni più estreme e inconciliabili fra le parti.

All’indomani del Referendum in Grecia che ha visto trionfare gli “oki”, i “no”, Tsipras inizia così le sue manovre di riavvicinamento.

Da parte del cancelliere Angela Merkel al momento non vi è possibilità per una trattativa. La palla viene passata ad Atene:
“Adesso tutto dipende da Atene. Sta a loro avanzare una proposta.”.
Fa sapere il portavoce Steffen Seibert in conferenza a Berlino.
varoufakis
Il portavoce della commissione ue Valdis Dombrovskis ha rassicurato sulla stabilità dell’Europa e ha ribadito che:
“la Grecia non uscirà dall’Europa”

Lo aveva sottolineato anche Tsipras, nel suo commento post referendum:
“Non ci sarà un Grexit”

Secondo le banche Barclays e Jp Morgan, il Grexit è invece ormai un dato di fatto.

Vota la news:
[Total: 1 Average: 5]

About the Author

Gioacchino Pellegrino
Appassionato di sport, economia e politica.

Be the first to comment on "Ministro greco Varoufakis si dimette"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*