Mimicker Alarm, arriva l’app Android che vi butta fuori dal letto giocando

By | 27 gennaio 2016

Mimicker Alarm è l’app di Android che vi sveglia facendovi risolvere dei piccoli giochi e scattando selfie

Mimicker Alarm è il nuovo ritrovato tecnico della Microsoft; si tratta di un’app allarme, che funziona come una sveglia ed è disponibile per tutti i dispositivi Android. Cosa rende questa sveglia diversa da tutte le precedenti? Il fatto che non funziona con un semplice allarme, che si può spegnere nel dormiveglia dando dei pugni a casaccio sul comodino. Mimicker Alarm impone all’utente, che ha appena svegliato, di completare tre giochi, per assicurarsi che sia sveglio per davvero e pronto ad iniziare la sua lunga giornata.

Tranquilli, niente di cervellotico: Mimicker Alarm non pretende che una persona appena sveglia risolva il cubo di Rubik o simili rompicapo, ma solo dei semplici giochi per svegliarvi del tutto senza infastidirvi. Almeno, quello poi dipende dalla vostra personalità.
L ‘”Express Yourself” richiede all’utente di scattare una selfie che cattura una specifica emozione selezionata appositamente dall’app. Il gioco “Capture colours” richiede all’utente di scattare una foto di un oggetto che corrisponde a un colore imposto sempre dal gioco. Il terzo gioco, chiamato “Tongue Twister“, richiede che si ripeta una frase specifica

Abbiamo cercato di fare i giochi che siano una sfida a modo loro“, spiega Allison Light, un program manager che si occupa di sviluppare applicazioni per Project Oxford. “Gli scioglilingua, dal punto di vista vocale, sono difficili. Soprattutto quando sei appena sveglio, la lingua non è ancora davvero sveglia. Il gioco ‘Capture colours’ è una sfida se non avete qualcosa di quel colore accanto al letto. Potrebbe essere necessario alzarsi dal letto e andare nel salone per trovarlo, e a quel punto non hai intenzione di tornare a letto“.

Sì, ma viene anche da chiedersi: cosa succede se l’utente non riesce a completare il gioco? Soprattutto se i considera che Mimicker Alarm non vi concede più di 30 secondi per portare a termine la sfida. L’applicazione, che utilizza le API di apprendimento automatico di Microsoft Project Oxford, assume che si sono addormentati nuovamente e ripeterà l’allarme. Insomma se non risolvete i piccoli giochi non vi lascerà in pace. Chi ha poca pazienza non è un utente ideale per Mimicker Alarm.

Siamo molto più belli degli altri allarmi“, spiega ancora Allison Light . “Si inizia con l’interrompere il sonno. Se si dorme, il default è [impostato a] cinque minuti per ritardare il gioco. Se si elimina, noi disattiviamo l’allarme – ma dopo hai 30 secondi per completare questa sfida. E se non si completa quel gioco nel tempo, si suppone che ti sei caduto riaddormentato e poi l’allarme inizia a suonare di nuovo. Hai solo bisogno di completare un gioco per spegnere l’allarme. È possibile scegliere i suoni e che i giochi che si desidera riprodurre“.

Mimicker Alarm è stata creata dal Microsoft Garage Project e funzionerà unicamente con dispositivi dotati di sistema Android. L’applicazione è attualmente disponibile su Google Play, e la si può scaricare gratuitamente. Se volete svegliarvi la mattina gustando un’esperienza del tutto diversa è quello che fa per voi. Ma quanti avranno il coraggio di condividere i propri seflie mattinieri tra coperte e cuscini?

Vota la news:
[Total: 1 Average: 5]
Category: Giochi News

About Giuseppe Zito

Mi occupo di giornalismo informatico ormai da qualche anno, ho alle spalle esperienze con siti come www.zz7.it di cui sono stato il co-creatore, e www.controcopertina.it. Mi piace scrivere news di ogni genere, non disdegnando alcun argomento, mi esaltano maggiorimente i fatti di politica e società.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *