Mandzukic: gol e tanta paura per l’infortunio. Ma si tratta solo di una botta.

mandzukic

Solo tanta paura ma niente di grave per Mario Mandzukic, uscito anzitempo nel secondo tempo Juventus Manchester City.
Il croato – che ha segnato il gol decisivo dell’incontro terminato con il punteggio di 1-0 – aveva accusato un dolore muscolare: le prime immagini lo mostravano intento a toccarsi il retto femorale, nel punto dove aveva patito il suo ultimo infortunio proprio con la maglia bianconera.

In realtà, già dopo qualche ora, è arrivata la pronta smentita da parte dello staff medico juventino: solo una forte contusione.

Dunque nessuno stiramento o ricaduta per Mario Mandzukic che già oggi, 26 novembre, è rientrato in gruppo ad allenarsi regolarmente con i compagni.

Il match winner della sfida di champion’s league, che ha dato alla Juventus il matematico passaggio del turno agli ottavi, sarà dunque arruolabile per la trasferta di Palermo di domenica sera. Ma oltre al croato, Massimiliano Allegri avrà a disposizione anche Morata, partito dalla panchina nelle due ultime partite giocate dalla Juventus.
Anche Dybala potrebbe candidarsi per un po’ di turn over, l’argentino infatti ha accumulato parecchi minuti sulle gambe.

In dubbio è invece la presenza di Khedira: il tedesco non sembra essersi ristabilito al meglio dal suo infortunio e un suo possibile impiego sarà valutato nel corso della settimana.

Vota la news:
[Total: 1 Average: 5]

About the Author

Giuseppe Zito
Mi occupo di giornalismo informatico ormai da qualche anno, ho alle spalle esperienze con siti come www.zz7.it di cui sono stato il co-creatore, e www.controcopertina.it. Mi piace scrivere news di ogni genere, non disdegnando alcun argomento, mi esaltano maggiorimente i fatti di politica e società.

Be the first to comment on "Mandzukic: gol e tanta paura per l’infortunio. Ma si tratta solo di una botta."

Leave a comment

Your email address will not be published.


*