L’IS rioccupa la città di al-Rai, al confine tra Turchia e Siria

al-rai

I combattenti dello Stato Islamico (IS) oggi hanno ripreso il controllo di al-Rai, un’importante città siriana posta lungo il confine nord tra la Siria e la Turchia, soltanto pochi giorni dopo averla ceduta alle forze ribelli. L’IS aveva perso la città giovedì scorso, dopo un’offensiva guidata dai ribelli insieme ai gruppi militanti alleati, tra cui è notevole anche ramo di al-Qaeda in Siria conosciuto come ‘Nusra‘.
La riconquista di al-Rai mostra chelo Stato Islamico è ancora in grado di lanciare contrattacchi vittoriosi, anche se gli estremisti sono sotto pressione su diversi fronti nei territori occupati sia dell’Iraq e che della Siria.
L’Osservatorio siriano per i diritti umani e la mittente televisiva di Aleppo hanno detto che gli estremisti dell’IS hanno rioccupato al-Rai alle prime luci dell’alba, dopo una serie di violenti scontri.
Al-Rai è una città strategicamente molto importante, perché è situata al confine con la Turchia, e funge da punto di accesso del gruppo Stato Islamico per la fornitura di tutte le linee di combattimento, e si trova inoltre lungo la strada per la roccaforte dell’IS nella provincia di Aleppo. Dunque c’era da aspettarselo che il gruppo di combattenti di Al-Baghdadi avrebbero lanciato una pesante controffensiva per riprendere il controllo della città.

Il capo dell’Osservatorio per i diritti umani Rami Abdurrahman ha detto che i combattenti dell’IS hanno inoltre occupato sei villaggi nei pressi di al-Rai.
L’IS nell’ultimo mese ha perso ampie fasce di territori in Iraq e in Siria di recente, compresa la storica città di Palmyra, che è stata finalmente liberata dalle forze governative siriane e dai loro alleati, salvando i suoi monumenti storici dalla distruzione totale.
Gli estremisti hanno subito numerose perdite anche grazie ai continui attacchi condotti tramite droni dagli Stati Uniti in Siria, che hanno ucciso diverse figure chiave sia dell’IS e che del fronte Nusra.

Vota la news:
[Total: 1 Average: 5]

About the Author

Giovanni Conti
Sono Giovanni Conti, un 28 enne appassionato di scienza e tecnologia con una laurea in ingegneria gestionale, nutro da sempre la passione per il giornalismo informativo riguardante tutte le innovazioni scientifiche e tecnologiche, che puntano ad un miglioramento della qualità della vita e più in generale all'ampliamento dello scibile umano.