John Goodman perde 45 chili grazie alla dieta mediterranea e allo sport

By | 10 marzo 2016

John Goodman sta facendo sempre più parlare di sé e non soltanto per i suoi progetti lavorativi, ma anche per la sua impressionante la perdita di peso pari a 45 chili. Sulla soglia dei 63 anni, John Goodman ha deciso di dare un taglio alla sua vita precedente e grazie ad una dieta mediterranea e molto sport
John Goodman è per ora impegnato nel promuovere il suo nuovo film, ‘10 Cloverfield Lane‘,eppure l’attenzione di molti sembra concentrarsi sulla sua eccezionale perdita di peso, lui come è solito fare ci scherza su: “Aspettatevi altri sei mesi e sarò di nuovo normale. Questo è il modo in cui va di solito“. Poi ha aggiunto: “Non ho idea di quanto ho perso; Io non mi peso. I vestiti calzano bene e posso andare nei negozi di abbigliamento di Nizza e acquistare tanta roba. Ancora vado in giro con una t-shirt nera e jeans.

E’ stato nel mese di ottobre, che l’attore ha reso pubblica la sua scelta di cambiare stile di vita, e sembrava essere felice in quel momento, e anche meno autoironico. Adesso però dice: “Ci vuole un sacco di energia creativa a sedersi sul tuo c*** e capire quello che stai per mangiare la prossima volt… volevo vivere la vita in modo migliore.
John Goodman ha così deciso di eliminare lo zucchero dalla sua dieta, ha assunto un esperto del Mackie Shilstone, famoso per aver allenato Serena Williams, e ha cominciato a frequentare la palestra 6 giorni a settimana.

Eppure grazie ai suoi chili di troppo John Goodman ha avuto molti ruoli caratteristici. Nel suo ruolo più riconosciuto quello in ‘Roseanne‘, dove ha interpretato il marito di Roseanne Barr, Dan, il personaggio è morto di un attacco di cuore. Ne ‘Il grande Lebowsky‘ stava quasi sempre con un bicchiere di alcol in mano.
Sorprendentemente però la sua perdita di peso sembra aver influenzato anche la sua ultima performance al Saturday Night Live, facendogli perdere molta grinta. Come ha spiegato lui stesso: “Ho sentito tutti i [miei] 62 anni. Ho solo – ho finito di gas. Sono stato in ogni sketch, ho dovuto fare tutte le pre-registrazioni, e non ho potuto evolvermi- non ho dato molto allo spettacolo, dirò più di tanto. E’ la prima volta che mi sono sentito scarico … Ho finito il gas tra la prova generale e lo spettacolo vero e proprio “.
Nonostante ciò, secondo il suo allenatore non tornerà indietro sui suoi passi:”ricorda come ci si sente ad essere estremamente pesante ed è qualcosa che non vuole provare di nuovo“.
Noi ci crediamo.

Vota la news:
[Total: 1 Average: 4]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *