Hillary Clinton e Bill Clinton avrebbero ucciso John F. Kennedy Junior: nuova teoria del complotto

hillary clinton

Hillary Clinton ha ucciso JFK: secondo una nuova teoria del complotto, l’incidente aereo nel quale perì il figlio del presidente ha matrice dolosa

Un sostenitore tenace di Donald Trump afferma di avere la prova certa che Hillary Clinton e suo marito sarebbero responsabili della morte di John F. Kennedy junior avvenuta nel 1999 in un incidente aereo.
Roger Stone, l’uomo che ha lanciato l’accusa, in passato si è più volte scagliato contro i Clinton. Questa volta ha affermato di voler esporre la sua in un libro.

La morte di JFK junior

Il figlio del presidente Kennedy stava volando sul suo aereo privato insieme alla moglie Carolyn Bessettee Kennedy e a sua sorella Lauren Bessettein il 16 luglio del 1999, il giorno in cui tutti e tre hanno perso la vita, schiantandosi a bordo del loro Piper Saratoga.

Il National Transportation Safety Board riferì che Kennedy perse il controllo del velivolo durante la notte, mentre sorvolava l’oceano.
Il rapporto ufficiale recita a chiare lettere:“L’errore del pilota nel mantenere il controllo del velivolo durante un atterraggio compiuto di notte, è dovuto al disorientamento. A determinare l’incidente fatale sono stati la foschia e l’oscurità del cielo.”

Gli investigatori non riuscirono ad individuare cause meccaniche per spiegare l’incidente, ma solamente un errore di inesperienza del pilota. Kennedy era un pilota relativamente inesperto, con poco più di 300 ore di volo all’attivo, 55 delle quali in notturna. L’uomo avrebbe dovuto completare un corso per l’utilizzo di strumenti di bordo per l’orientamento.

La teoria di Peter Stone

Nonostante ciò, Stone si è fatto avanti con una teoria alternativa:“Sto per pubblicare un libro che dimostrerà che John F. Lennedy jr è stato ucciso – ed è stato assassinato dai Clinton, perché era in lizza per un ruolo al senato, in competizione con Hillary Clinton. Adesso ho finalmente le prove che nessuno ha mai visto.”

Hillary Clinton non ha ancora commentato le accuse così forti – e sensazionalistiche – lanciate dal suo avversario. Va anche detto che, essendo i Clinton avvocati, nel caso in cui queste prove promesse da Stone dovessero essere blande o peggio ancora inesistenti, i coniugi potrebbero denunciare per calunnie l’accusatore.
Nemmeno Donald Trump per il momento ha espresso il suo personale punto di vista sulla vicenda

Vota la news:
[Total: 2 Average: 4]