Giappone sotto la neve: caos a Tokyo

Giappone sotto la neve: caos a Tokyo
Trasporti interrotti, voli cancellati. A Tokyo e in altre regioni del Giappone. Almeno 169 feriti causa del maltempo

La neve piega il Giappone. Almeno 169 persone sono rimaste ferite nella zona di Kanto, che comprende anche Tokyo, dopo che la neve ha colpito le regioni orientali e settentrionali giapponesi. Almeno 40 persone sono state trasportate negli ospedali di Tokyo. La polizia e i vigili del fuoco in tutta la regione hanno riferito il numero delle vittime del maltempo. L’emittente televisiva giapponese NHK ha anche riferito che circa 8.400 famiglie sono rimaste senza corrente per i blackout causati dal maltempo. La neve è stata causata da un sistema di bassa pressione in rapido sviluppo che ha interessato le regioni dall’inizio della mattinata. Caos anche nei trasporti, con ingorghi stradali e pendolari bloccati. Le perturbazioni hanno bloccato il traffico di alcune regioni con voli nazionali e treni cancellati. Circa 200 voli di linea locali e interni sono stati cancellati o ritardati. Secondo le stime della città di Chichibu nella prefettura di Saitama la neve sarebbe alta 32 cm. Del resto l’agenzia del meteo ha previsto fino a 80 cm di neve in alcune zone, come nella regione di Tohoku e Hokkaido. Per domani sono previsti fino a 80 centimetri di neve. Il ministero ha esortato la gente a prepararsi per la neve pesante nelle zone colpite ed evitare di uscire se non strettamente necessario, raccomandando l’uso di pneumatici da neve e catene per le auto.

Vota la news:
[Total: 0 Average: 0]

Be the first to comment on "Giappone sotto la neve: caos a Tokyo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*