Come proteggere i vostri animali domestici dal freddo

animali domestici

Anche gli animali domestici soffrono il freddo ed i suoi attacchi: ecco qui di seguito alcune piccole premure che potete adottare per proteggerli in modo adeguato e mantenerli in salute

Ecco alcune informazioni sui modi su come aiutare i vostri animali domestici a superare l’inverno in modo sicuro e in buona salute. Non lasciatevi ingannare dalle apparenze! Solo perché il vostro animale ha il pelo, questo non significa che può tollerare lunghi periodi di freddo senza subire danni. Che sia cane o gatto a pelo lungo o corto, che sia originario del Nord o del Sud, non importa: tutti  gli animali domestici meritano la vostra attenzione e le vostre premure.
Costringere i vostri animali domestici a stare fuori fa freddo potrebbe portare a gravi problemi di salute. Se quando siete fuori sentite troppo freddo da voler ritornare a casa, beh allora fatelo, anche il vostro animale domestico probabilmente è desideroso di ritornare tra le calde mura domestiche.
Proprio come le persone, anche gli animali domestici più anziani hanno l’artrite e problemi comuni durante la stagione fredda. Anche se ogni animale reagisce al freddo in modo diverso, il miglior consiglio è quello di prestare loro attenzione e controllare i segni di disagio.

Quando il termometro scende sotto zero, bisogna tenere i cani e gatti in casa il più possibile. Se il vostro animale domestico solitamente dorme fuori, cercate di fornirgli un riparo abbastanza caldo e asciutto, sollevato alcuni pollici da terra, per evitare la risalita dell’umidità e con l’apertura rivolta verso il vento, ma coperta con un velo. Il riparo deve essere grande abbastanza perché l’animale riesca a muoversi, ma abbastanza piccolo per mantenere la sua temperatura corporea.
Se il vostro animale è all’aperto per lunghi periodi di tempo in regioni in cui le temperature si mantengono per sotto lo zero, state attenti ai segni di sofferenza. I brividi sono un segno che la loro temperatura corporea è in calo.
Gli animali che sono molto giovani, molto vecchi o afflitti da problemi di salute sono più vulnerabili al freddo, proprio come gli umani.
Non lasciate i vostri animali domestici in un veicolo non riscaldato per lunghi periodi di tempo, come ad esempio quando andate a fare la spesa, o quando dovete recarvi in negozi in cui non sono ammessi. Lasciateli piuttosto in casa, anche se soffre il distacco, sarà molto meglio per la sua salute.
Un animale domestico può raccogliere salgemma e altre sostanze chimiche di fusione nei cuscinetti delle zampe. Fategli indossare degli stivaletti o sfregate della vaselina sulle loro zampe prima di portarli fuori per proteggerli dal sale e altri prodotti chimici.
Assicuratevi che il vostro animale domestico sia pulito, e che la sua acqua potabile non sia congelata. Bere da pozzanghere può essere mortale se l’acqua contiene antigelo o altri prodotti chimici nocivi. L’antigelo è particolarmente pericoloso, perché ha un profumo attraente e un buon gusto per gli animali ed è, ovviamente, estremamente velenoso. Un primo segnale di tale intossicazione è un l’animale sembri come ubriaco. L’ingestione di antigelo può uccidere un animale da quattro a otto ore.

Vota la news:
[Total: 2 Average: 5]

About the Author

Antonino Maniscalco
Sono appassionato di cucina vegana, mi piace molto il cinema d'essai, ma guardo con curiosità anche alle nuove provenienti da Hollywood. Mi interesso ai fatti quotidiani, mi piace scrivere vicende che spaziano dalla cronaca nera alla rosa.

Be the first to comment on "Come proteggere i vostri animali domestici dal freddo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*