Carrie Fisher si difende da chi offende la sua età non più giovane

carrie fisher

Carrie Fisher a 59 anni si difende da chi le dice che è invecchiata male

Carrie Fisher, ritornata 32 anno dopo sul set di Star Wars non poteva non aspettarsi che l’effetto del tempo non avrebbe influito sulle opinioni del grande pubblico. Certo non doveva aspettarsi un accanimento tanto morboso sul suo aspetto fisico. Il tempo passa per tutti e mentre Harrison Ford ne è uscito indenne, perché in questi 30 anni siamo sempre stati abituati a vedere il suo viso e vederlo invecchiare quasi come uno di famiglia, Carrie Fisher si è defilata dalle scene ed il paragone col passato è fino troppo pressante per il pubblico. Ma non per tutto il pubblico, attenzione, soltanto per i più poveri di inventiva e senso critico, che hanno riversato sull’attrice il malcontento per una pellicola che li ha in parte delusi.
carrie fisher
L’icona “Star Wars” non poteva però starsene zitta di fronte ad una pioggia di commenti per nulla carini, e così ha deciso di rispondere su Twitter martedì mattina, per cercare di fermare tutte quelle persone che si preoccupano troppo per il suo aspetto.
Si prega di smettere di discutere se sono invecchiata bene oppure no. Purtroppo fa male a tutti e 3 i miei sentimenti“, ha scritto ai suoi 776.000 seguaci, aggiungendo: “Il mio corpo non è invecchiato, così come ho fatto io.”

Un secondo Tweet è arrivato un paio d’ore più tardi, dove si diceva ancora: “Il mio corpo è la scatola del mio cervello, mi trascina in giro per quei luoghi e di fronte a facce dove c’è qualcosa da dire o vedere.”
L’attrice ha aperto anche una querelle circa le pressioni sulle donne di Hollywood che devono rimanere magre e mantenere un aspetto giovane.
All’inizio di questo mese, ha parlato al Good Housekeeping United Kingdom e ha rivelato che si sentiva costretta a perdere 35 chili per interpretare il ruolo della Principessa Leia in “Star Wars: Episodio VII.”
Sono in un business in cui l’unica cosa che conta è il peso e l’aspetto. Ciò è così incasinato. Potrebbero anche dire diventa più giovane...” Carry Fisher ha poi aggiunto: “Noi trattiamo bellezza come un risultato, e questo è folle.” E in ciò ha perfettamente ragione, ma questo d’altra parte è il prezzo del successo, che lo si piaccia o no

Vota la news:
[Total: 2 Average: 5]

Be the first to comment on "Carrie Fisher si difende da chi offende la sua età non più giovane"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*