Altro che Isola dei Famosi: Jeremy Wade di River Monster trova un vero naufrago

By | 20 aprile 2016

La troupe cinematografica di River Monster, programma in onda su Animal Planet, ha fatto una scoperta sorprendente durante le riprese della serie lo scorso anno.
Mentre stavano veleggiando a largo dell’immensa costa nord dell’Australia, Jeremy Wade e il suo team si sono imbattuti in un vero e proprio naufrago, salvandogli la vita da una morte quasi certa.
L’equipaggio erano alla ricerca di un Queensland Grouper, per un episodio opportunamente chiamato Death Down Under nella serie passata di River Monster, ma il filmato del salvataggio del naufrago è stato rilasciato solo recentemente al pubblico.
La loro ricerca li ha portati nei pressi di Barranyi North Island al largo della costa del Territorio del Nord, in Australia.
Inizialmente l’equipaggio di River Monster ha avvistato qualcosa sugli scogli, situazione che naturalmente li ha spinti a scherzare su Tom Hanks e sul noto film Cast Away. Ma poco dopo la risata gli si è bloccata in gola, quando hanno visto un uomo correre fuori da una grotta senza vestiti. La sua disastrosa situazione è divenuta ancora più evidente a Jermey Wade e gli altri, dopo che l’uomo si è disperatamente gettato in acqua e si è messo a nuotare verso la loro barca.

IL team di River Monster commenta il salvataggio del naufrago

Il naufrago, un pescatore identificato solo con il nome di Tremine, aveva perso la sua barca due giorni prima, quando si era allontanato per cercare delle ostriche. Senza acqua ed esposto alle intemperie ha ceduto rapidamente per il caldo e la disidratazione. “Un altro giorno sulla spiaggia e sarebbe potuto morire“, ha detto Jeremy Wade.
“Qui fuori in piena estate australiana, bloccato senza acqua e riparo la tua sopravvivenza è limitata a due, forse tre, giorni.” Ha detto il direttore di River Monster Stephen Shearman, aggiungendo: “Questo ragazzo è super esperto, pesca molto, conosce il paesaggio, conosce i pericoli, e tuttavia ha ceduto così presto. Tutto andava bene, e nel giro di due o tre ore, nulla è andato più bene.”

Vota la news:
[Total: 4 Average: 3.8]
Category: News Spettacolo

About Antonino Maniscalco

Sono appassionato di cucina vegana, mi piace molto il cinema d'essai, ma guardo con curiosità anche alle nuove provenienti da Hollywood. Mi interesso ai fatti quotidiani, mi piace scrivere vicende che spaziano dalla cronaca nera alla rosa.