A New York il wi-fi è gratuito, il sindaco De Blasio mantiene la promessa

new york

L’aveva promesso e l’ha fatto, Bill De Blasio, wi-fi gratis per tutti a New York.
Il Wi-fi gratis e disponibile per tutti gli abitanti della grande mela era stato uno dei punti di forza della campagna elettorale del sindaco eletto come primo cittadino di New York il primo gennaio 2014.

Lo statuario sindaco (è alto 1,96 centimetri, il più alto sindaco della storia di New York) ha fornito la banda larga a tutti gli abitanti di New York, garantendo una connessione rapida e senza pubblicità fastidiose.
Uno degli aspetti più notevoli dell’iniziativa è infatti la totale assenza di banner o pop-up pubblicitari che si aprono in Home Page la prima volta che ci si connette alla rete libera.

Il wi fi sarà garantito presto in tutte le aeree di Manatthan. Nei marciapiedi di New York De Blasio ha posizionato dei grandi hub che consentiranno tecnicamente il servizio. Nei prossimi giorni il numero di queste strutture toccherà la quota di 10000, per una fitta rete wi fi gratuita che riuscirà a coprire tutti i quartieri della città che non dorme mai e che da oggi starà sempre connessa.

Il Wi fi gratuito è stato reso possibile anche grazie alla pubblicità però: pubblicità che come detto non invaderà gli smartphone dei consumatori ma sarà visibile sugli hub stessi. Insomma, grazie a questo stratagemma Bill De Blasio è riuscito a prendere due piccioni con una fava.
Per i cittadini sarà possibile connettersi ad internet utilizzando qualsiasi dispositivo, android, tablet o pc, basterà inviare la propria email alla quale verrà inoltrata la password per utilizzare il wi-fi.

La novità è che anche chi non ha un dispositivo a portata di mano potrà connettersi, servendosi di postazioni internet pubbliche inserite proprio negli hub.
Il servizio sarà fornito da tre aziende unite in un consorzio: City Bridge e per le modalità alle quali è stato realizzato costituisce un’importante novità. Il wi fi infatti non è certamente un invenzione di De Blasio, ma – almeno in Italia – un servizio gratuito, rapido, che copre ogni angolo cittadino e senza banner pubblicitari, per adesso è pura utopia.

Vota la news:
[Total: 2 Average: 4.5]